ProgettoFede | COREA LOVES PROGETTOFEDE
Anelli, bracciali e collier per modern dandy che reinterpretano senza compromessi elementi dell’estetica rock, iconografie derivate dai più diversi orientamenti religiosi e da tradizioni popolari esotiche, come quella balcanica e tzigana. Borse che si rifanno ai modelli iconici di un tempo, come la quella da diligenza, del medico condotto o il modello a baule, ma vengono confezionate con materiali originalissimi. Creazioni dal carattere marcato: inconsuete, vistose eppure très chic.
ProgettoFede, gioielli, borse, borsa, artigianali, anello, anelli, bracciale, bracciali, collier
15875
post-template-default,single,single-post,postid-15875,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

COREA LOVES PROGETTOFEDE

COREA LOVES PROGETTOFEDE

Il primo Coreano ad appassionarsi a ProgettoFede è stato Han Taimin.

Han_Taemin_FB2Fortunatamente Han è uno dei più attivi importatori e distributori di moda da tutto il mondo della Corea del Sud. Grazie a lui ci si sono spalancate le porte della sua catena San Francisco Market e delle numerose boutique di moda controllate dalla famiglia Samsung a Taegu, Incheon e nelle altre città metropolitane della penisola orientale, in cui siamo presenti con alcune delle nostre linee Gioielli. Per Han abbiamo fornito anche un servizio di bespokes jewelry, applicando su richiesta della committenza piccole modifiche alle nostre creazioni per superare le incompatibilità tra la percezione estetica europea e quella asiatica, senza però snaturare in nessun modo lo stile peculiare di ProgettoFede. Le nostre creazioni non hanno mancato di suscitare l’interesse del pubblico sud-coreano e compaiono regolarmente sulle pagine delle riviste di settore più seguite in tutto il Paese.

 

 

No Comments

Post A Comment