ProgettoFede | PROGETTOFEDE SU GQ RUSSIA
Anelli, bracciali e collier per modern dandy che reinterpretano senza compromessi elementi dell’estetica rock, iconografie derivate dai più diversi orientamenti religiosi e da tradizioni popolari esotiche, come quella balcanica e tzigana. Borse che si rifanno ai modelli iconici di un tempo, come la quella da diligenza, del medico condotto o il modello a baule, ma vengono confezionate con materiali originalissimi. Creazioni dal carattere marcato: inconsuete, vistose eppure très chic.
ProgettoFede, gioielli, borse, borsa, artigianali, anello, anelli, bracciale, bracciali, collier
15825
post-template-default,single,single-post,postid-15825,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

PROGETTOFEDE SU GQ RUSSIA

PROGETTOFEDE SU GQ RUSSIA

Sulla pagina facebook della testata GQ RUSSIA, il più seguito magazine di moda maschile diffuso nei Paesi sovietici, compare uno scatto ripreso a in occasione della Settimana della Moda di Milano (#MFW) che ritrae Luca Lanzoni con una borsa ProgettoFede modello Diligenza Grande.

10559726_10152616295326462_1337463983398073290_n

L’interesse dimostrato dal sempre più importante mercato russo per le creazioni di ProgettoFede non è una novità. Alla cultura ed iconografia russa, il Brand ha recentemente dedicato anche una collezione di anelli in argento con pietre tagliate a cabochon battezzata Bolshoi in onore del celebre teatro centrale di Mosca Bol’šoj, uno dei più blasonati templi del balletto classico mondiale.
No Comments

Post A Comment